skip to Main Content

Donna sarda in ceramica “Tzia” rappresentante la Dea Madre – Ugo Serpi

 180,00

Dimensioni: altezza 27 cm, base diametro 10 cm

Colori: sfumature rosse, arancioni e nere

Materiale: ceramica

Realizzato interamente a mano dall’artigiano Ugo Serpi a Pabillonis (Sardegna)

Ogni articolo è un pezzo unico. Il prodotto che stai visualizzando è esattamente quello che ti sarà spedito.

Le sue “TZIE” interpretazione della Dea Madre mediterranea, gli permettono di varcare i confini isolani e approdare in grandi manifestazioni di risalto internazionale. Le sue creazioni si caratterizzano per un tratto contemporaneo, risultato di uno studio introspettivo di simbologie, tecniche e culti antichi della tradizione sarda e del Mediterraneo.

 

 

 

Descrizione

Le creazioni di Ugo Serpi sono frutto di una profonda passione per la ceramica che sin dall’adolescenza lo ha portato a diplomarsi presso l’istituto d’Arte di Oristano, in seguito diventa socio fondatore della C.M.A di Oristano per poi dare vita ad un laboratorio nel suo paese di origine, Pabillonis.

Nelle sue opere di design artistico si focalizza sulla cultura sarda e sulla bellezza della sua terra di origine.

Nascono così le meravigliose “Tzie”, che rappresentano la Dea Madre Mediterranea, in Sardegna profondamente venerata sin dai tempi nuragici.

Queste opere d’Arte sono il risultato di un profondo studio introspettivo di simbologie, tecniche e culti antichi, opere, molto amate ed apprezzate anche oltre i confini isolani, dando modo alla nostra tradizione di essere esaltata e condivisa con il mondo.

Back To Top
Apri una chat
1
Salve, posso aiutarla?
Regalando Sardegna
Salve, posso aiutarla?